Passo Pordoi

Il Pordoi, a 2239 metri sul livello del mare, è il passo che divide le province di Trento e Belluno. Di grande interesse storico per le vicende della Grande Guerra, questo passo è meta di alpinisti ed escursionisti. Infatti, un antico sentiero originariamente tracciato dai cacciatori di camosci ad oggi ben conservato, conduce al Rifugio Boè, a sua volta punto di partenza per raggiungere il Piz Boè, la più alta cima del massiccio situata a 3152 metri.

Per i meno esperti, c’è anche la funivia che conduce in breve tempo al Sass Pordoi, da cui si può intraprendere una camminata di circa un’ora alla portata di tutti verso il Piz Boè. Poco distanti dal passo, si trovano le piste della skiarea Belvedere e Canazei, località consigliata per il soggiorno in una dei tanti hotel e appartamenti disponibili.